5 cose che ti aiuteranno a risparmiare energia

By: zhtaw

  • L’84% dei francesi cerca di ridurre il più possibile il proprio consumo energetico.
  • Prese intelligenti e caricabatterie per cellulari a energia solare contribuiranno a ridurre i consumi.

L’84% degli spagnoli cerca di ridurre il più possibile il proprio consumo energetico
Prese intelligenti e caricabatterie per cellulari a energia solare contribuiranno a ridurre i consumi.
raccoglitore-di-gadget-a-risparmio-energetico


Il rapporto su prezzi e costi dell’energia in Europa, realizzato dalla Commissione Europea, colloca la Spagna al quinto posto tra i paesi dove l’elettricità è la più cara del continente, dietro a Germania, Danimarca, Belgio e Portogallo. Questi prezzi esorbitanti, uniti alla difficoltà di lettura della bolletta, hanno fatto sì che nell’ultimo trimestre del 2018 l’elettricità fosse il servizio più mal percepito dai consumatori, secondo la National Securities Market Commission (CNMV). Di fronte a questo panorama, non sorprende che l’84% degli spagnoli cerchi di ridurre il più possibile il proprio consumo energetico, secondo uno studio di Rastreator.com, poiché questo è uno dei pochi modi per ridurre la bolletta, con il cambiamento dell’azienda elettrica e la riduzione della potenza sottoscritta. Abbattere il costo dell’energia elettrica in casa non è difficile, ma è vero che a volte bisogna darsi i mezzi per vedere una notevole riduzione della bolletta. Su Rastreator.com, abbiamo raccolto alcuni dei gadget più efficaci per ridurre i costi energetici della tua casa in un colpo solo.

Sistemi di illuminazione intelligenti


È facile risparmiare energia sull’illuminazione domestica modificando alcune abitudini e installando i gadget giusti. La prima cosa da fare è acquistare lampadine a risparmio energetico per tutti i punti luce di casa. Inoltre, se installi delle luci con sensore di movimento, non dovrai preoccuparti di accenderle o lasciarle spente quando esci da una stanza, perché quando non avvertono alcun movimento per un po’, si spengono. da soli. Puoi anche utilizzare lampadine dimmerabili, che ti consentono di scegliere l’intensità della luce in base all’ora del giorno e al tuo umore.

À LIRE  I diversi tipi di patente di guida in Francia

Prese intelligenti


Quante volte sei uscito di casa pensando di aver lasciato un dispositivo elettronico collegato? Un giorno è il ferro da stiro e un altro giorno è solo un caricabatterie per cellulare, ma la verità è che entrambi rappresentano una spesa importante per la tua famiglia durante tutto l’anno. Puoi risolvere questo problema, e il rischio di lasciare il ferro acceso, con una presa programmabile. Ci sono modelli che devi programmare manualmente sul dispositivo stesso che non ti danno molte altre opzioni. Tuttavia, puoi anche acquistare prese telecomandate. Puoi attivarli o disattivarli da un’applicazione sul tuo cellulare, ovunque tu sia. Hai anche la possibilità di acquistarne uno con un sensore di movimento, quindi si illumina quando c’è attività nel suo raggio d’azione.

Caricatori solari


Se sei una di quelle persone che passano tutto il giorno a ricaricare il cellulare anche se non è necessario, perché non ti piace vedere la batteria mezza scarica e lasci il caricabatterie collegato e te ne dimentichi, hai un’opzione per risparmiare energia: caricabatterie solari. Ce ne sono di molti tipi, ma la cosa più importante è che hanno bisogno solo della luce del sole per ricaricare la batteria del cellulare e sono portatili, quindi non chiederti più quale sia il caricabatterie, sii alla moda nei bar mentre bevi qualcosa.

Termostato programmabile


In inverno come in estate, non è raro che una casa viva periodi di temperature molto basse e molto alte. Arrivare a casa e impostare il termostato al massimo per sentirsi a proprio agio il più velocemente possibile è il modo migliore per sprecare molta energia. Per evitare questo, ci sono termostati programmabili. Ne esistono di diversi tipi: quelli che devi programmare sul dispositivo stesso e quelli che puoi controllare tramite un’app. Questo ti permetterà di controllare la temperatura dal tuo cellulare. Così puoi accenderlo qualche ora prima di arrivare a casa, alla giusta temperatura, così che quando torni a casa sarà piacevolmente caldo o freddo, senza quei drastici sbalzi di temperatura.

À LIRE  Come diventare un influencer e avere successo sui social network?

Misuratore del consumo di elettricità


Non è così semplice trovare la chiave per monitorarne i consumi e gli orari in cui utilizziamo determinati dispositivi per risparmiare energia elettrica. Devi davvero sapere cosa spende di più, altrimenti non sarai in grado di risparmiare quanto vorresti. Per aiutarti, ci sono i contatori di consumo, che ti consentono di monitorare le tue spese e quanto spendi, così quando si tratta di risparmiare denaro, puoi concentrarti in modo più specifico sui dispositivi il cui controller indica che consumano energia elettrica.